You are here
Home > prima pagina > Anteprima Rivista Nazionale di Apicoltura, ottobre 2022

Anteprima Rivista Nazionale di Apicoltura, ottobre 2022

Se avete camminato in un bosco, e ne avete respirato l’aria di libertà mentre vi inoltravate passo dopo passo, curva dopo curva, risalendo la china e scendendo a valle, capirete sino in fondo il senso della foto scelta per illustrare la campagna SOSTIENICI che Massimo Ilari lancia all’interno dell’editoriale di ottobre. E questa libertà si amplifica quando a fare quel cammino siamo in tanti.

VOGLIAMO ANCORA ESSERE IN CAMMINO CON TE. SOSTIENICI

L’editoriale di Massimo Ilari

(…) nel prossimo numero inizieremo uno scambio con i produttori di farmaci apistici per comprendere quanto incidono sul prodotto finale. Il periodo è duro anche per noi: crescono il prezzo dell’energia, il costo della carta, le spese tipografiche e di spedizione: un vero disastro (…)


IL TESORO DELLE API

Massimo Ilari

Dal miele alla propoli, c’è tutto un mondo di benessere da scoprire. Bisogna però fare chiarezza su alcuni pregiudizi che ancora circondano questo settore. E infine, imparare a scegliere i prodotti di qualità delle api


RIPARTIRE A SCUOLA CON LA SMIELATURA

Virgilio Ancellotti

Gesti semplici e antichi, frutto di sapere, esperienza e pazienza. Gesti che avvicinano al miele e ai tempi della natura. Ecco il messaggio che emerge con forza da chi partecipa al laboratorio didattico di smielatura


AL LAVORO IN APIARIO: LA CRISI MORDE

Maurizio Ghezzi

Sono iniziati i lavori in apiario per prepararsi alla nuova stagione produttiva. Tante le emergenze da superare, mai numerose come quest’anno: su tutte la crisi energetica che sta facendo lievitare in modo insostenibile i costi produttivi. E poi c’è il prezzo dei farmaci apistici, su questo tema invitiamo tutti i soggetti chiamati in causa a dire la loro sempre sulle pagine di Apinsieme


TECNICHE APISTICHE DI FINE ESTATE

Morosin, Gnesotto, Semenzin

Un vecchio andante recita “Impara l’arte e mettila da parte” e gli autori fanno presente che questo è proprio il momento dell’approfondimento e di valutare bene come lavorare con le api. Le Buone Pratiche Apistiche. Nello specifico si parla anche del completamento del trattamento estivo con Apifor60 e avvio della covata per produrre le api invernali


DUE ESEMPI DI API NAÏVES NELLA RICERCA ARTISTICA DI AMPARO MUÑOZ E LIDIA PAPIC

Renzo Barbattini, Massimo Ghirardi

Un’opera naïf non è espressione di ingenuità artistica ma il risultato di una ricerca estetica profonda, che fissa le emozioni interiori dell’artista sulla tavolozza. Lo testimoniano le due opere che ci vengono proposte in queste pagine


A TAVOLA PER ADDOLCIRE IL POST VACANZE

Irene Pavesi

Le ferie sono ormai alle spalle e per rievocare il dolce far niente del meritato periodo di riposo presentiamo alcune ricette (tra le quali Baklava e Namelaka, dalla Grecia e dal Giappone) che riaccenderanno ricordi e passione


RACCOLTA, DISTILLAZIONE E ANALISI SENSORIALE DEGLI OLI ESSSENZIALI DI MENTA

Morosin, Gnesotto, Brunati, Semenzin

Continua la giornata di sperimentazione delle erbe e dei fiori melliferi e polliniferi. Questa volta è il turno della distillazione della menta piperita in fioritura. Sempre con la collaborazione della Cooperativa SONDA e presso la fattoria didattica apistica dell’Alveare del Grappa


L’APITERAPIA VISTA DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

Aristide Colonna, Beti Piotto

Risultati di un’indagine condotta da ricercatori brasiliani.
Un approccio scientifico indispensabile per comprendere appieno le possibilità di applicazione benefiche dei prodotti dell’alveare, a partire dagli studi di alcuni ricercatori brasiliani. L’apiterapia ha bisogno di accurati e numerosi studi che dimostrino la validità terapeutica dei prodotti dell’alveare


VOGLIAMO ANCORA ESSERE IN CAMMINO CON TE. SOSTIENICI

Come sostenerci? Come sapete non abbiamo finanziamenti pubblici, la nostra indipendenza siete voi, abbonati ed inserzionisti. Ed allora due sono le strade per te che stai leggendo.
1) Vai alla pagina abbonamenti, scegli l’abbonamento che più si confà alle tue esigenze. E, se puoi, assicuraci un forte sostegno con l’apposita tariffa SOSTENITORE (ne parliamo anche nell’editoriale)
2) Diventa un nostro inserzionista (info e preventivi a pubblicita@apinsieme.it)

Apinsieme
Quelli che vogliono far volare insieme le Api

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top