You are here
Home > ricerca

Proprietà terapeutiche del miele

Due ricercatori monferrini a Bratislava per riscoprire le proprietà terapeutiche del miele Elia Ranzato e Simona Martinotti, dell'Università del Piemonte Orientale, visiting professor e scientist in Slovacchia Per cinque settimane, tra maggio e giugno, i ricercatori UPO Elia Ranzato e Simona Martinotti sono stati visiting professor e scientist presso il Laboratory of Molecular Apidology and

Indagine COLOSS 2017-2018

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'invito a diffondere il questionario relativo all'indagine COLOSS - Informazioni in merito alle perdite invernali di colonie di api nel 2017-2018 Spettabile Redazione, Come già fatto negli anni precedenti, si trasmette il questionario (formato pdf e word) predisposto dall’Associazione COLOSS (Prevention of honey bee COlony LOSSes, www.coloss.org) con

Occhio ai particolari

Si moltiplicano le iniziative di contrasto alla Vespa velutina, il calabrone asiatico che con la sua capacità di movimento e diffusione ha invaso l’Europa provocando strage di api e molte altre specie di insetti impollinatori. E proprio in questi giorni il governo scozzese ha dato ⇒ notizia dell'identificazione di un esemplare

L’apicoltura in Umbria: osservazioni dall’anagrafe regionale

Una ricerca dell'Istituto Zooprofilattico dell'Umbria, in collaborazione con l'assessorato all'Agricoltura della Regione Umbria,  parte da un condivisibile approccio: la necessità sempre più concreta di fare il punto della situazione sulla realtà dell'allevamento delle api deriva principalmente dal fenomeno della "moria delle api" che ha interessato questo settore negli scorsi anni,

Api da miele e insetticidi neonicotinoidi

Una parte della ricerca scientifica, negli ultimi anni, ha orientato i propri studi nell’individuazione di una possibile correlazione tra il declino degli impollinatori in generale e delle api da miele (Apis mellifera) in particolare, e insetticidi neonicotinoidi (e non solo). In queste ricerche ci si è concentrati, principalmente, sugli effetti

CCD e fattori climatici

Relazione tra ambiente atmosferico e comunicazione chimica tra ape regina e operaie Negli ultimi anni la gestione delle api è resa problematica, come noto, da differenti fattori, biotici e abiotici. Il CCD ( sigla internazionale che indica la sindrome dello spopolamento degli alveari) è un evento sconcertante per cui si sono

COLOSS: Prevenzione delle perdite di colonie

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo importante invito -  che ci viene dal Dottor Mutinelli dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie - alla raccolta e condivisione di informazioni rilevanti riguardo la "Prevenzione delle perdite di colonie" Spett.le Redazione, Il questionario Coloss, sviluppato nell'ambito del gruppo di lavoro 1 - Monitoraggio – dell’Associazione COLOSS (www.coloss.org),

Vespa velutina: CREA-API e avviso per incarico collaborazione occasionale

Portiamo a conoscenza dell'avviso pubblico pubblicato sul sito del CREA-API "per il conferimento di un incarico di collaborazione occasionale per prove di laboratorio e di campo di molecole insetticite verso Vespa Velutina". L'avviso è relativo alla Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura del CREA-API, Consiglio per la ricerca in agricoltura

Considerazioni sull’applicazione dell’ozono in apicoltura

A cura di Marco Pietropaoli e Giovanni Formato (Unità Operativa di Apicoltura IZS Lazio e Toscana) Recentemente è emerso in apicoltura l’interesse per un nuovo dispositivo di somministrazione dell’ozono al fine di contrastare l’infestazione da varroa negli alveari. Nel presente articolo sono descritti gli esiti di una prova di campo realizzata presso

Top